Intervento laser agli occhi

Per correzione di miopia, ipermetropia, astigmatismo

Richiedi una visita specialistica


    Prima visita. Sei idoneo?

    Durante la visita lo specialista esegue gli esami necessari a definire e ponderare il difetto visivo.
    Stabilisce l’idoneità e la tipologia di correzione. Anche in caso di cataratta è possibile eliminare definitivamente gli occhiali ed ottenere una visione a tutte le distanze con lenti di ultima generazione.

    Operazione laser. Intervento indolore.

    Grazie al laser di ultima generazione, l’intervento per eliminare la miopia o l’ipermetropia o l’astigmatismo dura pochi secondi (circa 1 secondo per ogni diottria da eliminare),è minimamente invasivo (si interviene direttamente sul tessuto corneale) ed indolore. Grazie al rilievo delle aberrazioni e della mappatura corneale, esami eseguiti precedentemente ed inviati direttamente al software del laser, i risultati conseguiti sono di altissima precisione perchè ottenuti con procedure teleguidate e customizzate per ciascun paziente. Un sistema di autocontrollo dei movimenti oculari permetterà una fine e costante centratura del trattamento per il raggiungimento di risultati di correzione ottimali.

    Anestesia e degenza

    Subito prima dell’intervento vengono inoculate delle gocce di anestetico. Dopo circa 10 minuti si effettua l’operazione. Dopo il trattamento si ha immediatamente la percezione del miglioramento visivo. Per qualche giorno si dovranno indossare lenti a contatto ed occhiali da sole per protezione.Eventualmente l’uso di anti dolorifici potrà aiutare a gestire fastidi post operatori. Dopo 24/36 ore dall’intervento si potrà tornare alle normali abitudini di vita.

    Visita di controllo

    Dopo l’intervento sono previste visite di controllo fino a completa guarigione e ritorno alla routine.

    I vantaggi del laser ad eccimeri di ultima generazione

    Intervento rapido
    L’intervento dura pochi secondi. Considerando anche il tempo dell’anestesia si riduce al massimo a 15 minuti

    Trattamento indolore
    Sia la procedura PRK sottoepiteliale che quella Femtosecondi sono trattamenti indolori

    Recupero immediato
    Subito dopo aver effettuato il trattamento con laser si avrà la immediata sensazione di un miglioramento visivo che si completerà nei giorni successivi. Con il ritorno alla vita normale non ci sarà più bisogno di utilizzare occhiali correttivi.

    Domande Frequenti

    L’intervento di chirurgia refrattiva permette di correggere miopia, ipermetropia ed astigmatismo e non è doloroso. Prima dell’intervento vengono inoculate delle gocce anestetizzanti. Qualche fastidio post intervento è normale e passa dopo qualche ora.

    Oggi la tecnologia ha fatto passi da gigante. L’intervento viene eseguito in totale sicurezza. Inoltre prima dell’intervento viene valutata l’idoneità del paziente.

    Solo pochi secondi, circa un secondo per ogni diottria. Inclusa la preparazione anestetica l’intervento dura circa 15-20 minuti.

    L’intervento eseguito quando il difetto visivo stabile porta una correzione permanente. La vista migliora subito e prosegue nel passare dei giorni, fino a 6 mesi. In caso di difetto non stabile, è normale avere un peggioramento della vista. Dopo 12 mesi è possibile un nuovo intervento.

    La chirurgia laser retrattiva corregge la miopia fino a 10 diottrie, l’astigmatismo fino a 6 diottrie e l’ipermetropia fino a 4 diottrie.

    L’intervento di chirurgia laser refrattiva agli occhi è un intervento mininvasivo dopo il quale è consigliabile il riposo per uno due giorni in base alla tecnica utilizzata.

    Dopo l’intervento di chirurgia refrattiva è suggeribile indossare occhiali da sole scuri specie in presenza di fonti luminose come sole o computer, secondo indicazioni del medico.

    Hai domande specifiche? Compila il modulo oppure controlla nelle F.A.Q. se la tua domanda ha già una risposta

      Video Testimonianze

      News